Notti Arabe – Uomo di prestigio

5.NOTTI ARABE feat. Tormento (3’56”) (E.Bossi – A. Issaa – M. Cellamaro)

ooh ooh non ti do tempo per pensare bimba vieni qui e rapiscimi
ooh ooh ora e’ tempo di agire dobbiamo fuggire adesso
ooh ooh non ti do tempo per pensare bimba vieni qui e rapiscimi
ooh ooh ora e’ tempo di agire dobbiamo fuggire adesso.

Jalla jalla habibi balla balla arrivi e mi scaldi con la tua bocca calda calda
ricchi ricchi anche con pochi flus flus il tuo amore sazia come un piatto di cous cous
soffia come ghibli sfiora i mille chili ancora con te si migliora qui per benedirmi
basta premere enter fuoco che mi prende quando muovi il tuo ventre a tempo col mio banger
baci speziati ritmi spezzati coi capelli bagnati profumi di basmati
sensi viziati consensi annullati i miei versi intarsiati sui tuoi gesti imparziali
viaggi spaziali piu’ che col manali tu sai come far fuori tutte le tue rivali
calze e stivali danze diwali vado a Ostia con te mi sembra di stare a Bali.

ooh ooh scaldami habibi voglio i baci di cui sai riempirmi tu
ooh ooh scaldami habibi bimba prendimi
ooh ooh scaldami habibi voglio i baci di cui sai riempirmi tu
ooh ooh scaldami habibi bimba prendimi

Notti arabe baciame calame se poi sgarro ti autorizzo sparame
bagno nel tuo gange quando apri le gambe eterna fedelta’ te la firmo con il sangue
facce invidiose quando noi entriamo dentro al club ma balliamo e ce ne fottiamo
ridono di noi vogliono mascherare il fatto che stanno da soli e stanno a rosicare
i soliti commenti menti se li ignori il prossimo che parla lo aspettero’ di fuori
Amir insieme a te divento un coatto e mi dimentico che in fondo sono un bravo ragazzo.

ooh ooh scaldami habibi voglio i baci di cui sai riempirmi tu
ooh ooh scaldami habibi bimba prendimi
ooh ooh scaldami habibi voglio i baci di cui sai riempirmi tu
ooh ooh scaldami habibi bimba prendimi

Siamo lo shish kebab dentro un sushi bar accanto a te mi sento una ghetto superstar
Sid e Nancy noi punk violenti voi spettatori inermi ormai nostri clienti noi
gente rara di questi tempi ti colpiscono alle spalle appena ti addormenti
grazie a te riesco a dare un senso alle cose con me sarai al sicuro anche in zone pericolose
sembra banale ma e’ normale che mi sciolgo sogno di venirti a prendere con la mia volvo
porsche ferrari bmw e lamborghini e come due ragazzini in giro coi motorini
tra un sorso di te’ e un puff dal narghile’ tu sei la mia regina voglio essere il tuo re
la mia Cleopatra per me tu sei sacra notti arabe riequilibrano i miei chakra.

ritornello (Tormento)
ooh ooh scaldami habibi voglio i baci di cui sai riempirmi tu
ooh ooh scaldami habibi bimba prendimi
ooh ooh scaldami habibi voglio i baci di cui sai riempirmi tu
ooh ooh scaldami habibi bimba prendimi

ooh ooh non ti do tempo per pensare bimba vieni qui e rapiscimi
ooh ooh ora e’ tempo di agire dobbiamo fuggire adesso
ooh ooh non ti do tempo per pensare bimba vieni qui e rapiscimi
ooh ooh ora e’ tempo di agire dobbiamo fuggire adesso ooh ooh.